19 febbraio 2018
Italia
News e comunicati

Ispirate al tema “Young City Wild”, BASF presenta a Milano le scarpe dei nuovi designer

  • Presentato un nuovo sistema PU per ciabatte dalla suola ultra leggera
  • Sneaker di nuovi designer che hanno tanto da raccontare
  • L’esperienza nel mondo della calzatura con un semplice touch: la nuova app BASF per il mondo della calzatura

 

In occasione di SIMAC Milano, fiera internazionale nel settore dei macchinari e delle tecnologie per l’industria calzaturiera, BASF ed un team internazionale di esperti presentano i più recenti sviluppi nel mondo Elastopan® (sistemi poliuretanici) e Elastollan® (poliuretani termoplastici). Presso lo stand G 40, padiglione 14, dal 20 al 22 febbraio 2018 i visitatori potranno toccare con mano i nuovi materiali per suole ad alte prestazioni e scoprire le innovazioni e la grande esperienza BASF in materia di calzature.


La rivoluzione nel mondo delle ciabatte: riduzione della densità

Suole leggere e flessibili – due requisiti fondamentali quando si parla di ciabatte. Anche in questo caso, BASF ha fissato un nuovo standard. Grazie a Elastopan® ULD (ULD = ultra low density) è oggi possibile ottenere una densità fino al 30% inferiore rispetto ai tradizionali sistemi per ciabatte (da 280 a 200 kg/m3) – a seconda del modello. Il sistema risulta più soffice e flessibile e questo favorisce una calzata più confortevole e allo stesso tempo leggera. Inoltre, nonostante la bassa densità, il nuovo materiale offre eccellenti proprietà di lavorazione che ne aumentano il confort, non solo quando indossate.


Concorso di design sul tema “Young City Wild”

Per migliaia di anni, le calzature sono state molto più che un semplice capo di abbigliamento. Oggi rappresentano anche il risultato degli sviluppi, delle tendenze e delle connessioni che si creano all’interno della società. In occasione di SIMAC, BASF presenta in esclusiva le ultime creazioni dei giovani talenti del Politecnico Calzaturiero. Ispirati al tema “Young City Wild”, i futuri designer calzaturieri hanno sviluppato sneaker unisex che interpretano la relazione uomo-natura, ciò che accomuna e distingue questi due grandi universi nella loro infinita ricchezza. “Blood Diamond” di Diego Turrin si ispira ai diamanti insanguinati della guerra in Sierra Leone. Il modello di Greta Concolato unisce il panorama urbano all’arte del riciclo. La calzatura ibrida di Marco Degan, realizzata con un innovativo mix di materiali, diventa una sneaker da indossare come sandalo o come stivaletto. Il prototipo di Nicolò Guido divide la scarpa in due emisferi, quello degli uomini e quello della natura, mentre la porzione centrale di collegamento ricorda le forme di una granata.


La nuova Footwear App di BASF – L’esperienza calzaturiera a colpo d’occhio

Una piattaforma consolidata per reperire informazioni su un’ampia gamma di prodotti BASF per l’industria calzaturiera. Questo e molto altro è quanto offre la nuova app per il footwear di BASF: rapide carrellate sui prodotti più adatti a specifiche applicazioni, descrizioni dei sistemi di produzione e di lavorazione più appropriati, dettagliate informazioni sulle caratteristiche dei prodotti. Attraverso la nuova app sarà possibile rivolgere domande agli esperti in maniera rapida e facilmente accessibile. La app inoltre offrirà interessanti approfondimenti su casi di successo realizzati dai clienti BASF nonché una panoramica delle ultimissime tendenze in materia di calzature. Chi visiterà lo stand avrà la possibilità di testare l'app in esclusiva prima del lancio di fine febbraio sui più importanti app stores.

Contatto e-Mail: footwear@basf.com


Informazioni su BASF

In BASF creiamo chimica per un futuro sostenibile. Uniamo al successo economico la tutela In BASF creiamo chimica per un futuro sostenibile. Uniamo al successo economico la tutela dell’ambiente e la responsabilità sociale. I circa 114.000 collaboratori del Gruppo lavorano per contribuire al successo dei clienti, in quasi tutti i settori industriali e in ogni Paese del mondo. Il nostro portafoglio prodotto è organizzato in cinque segmenti: Chemicals, Performance Products, Functional Materials & Solutions, Agricultural Solutions e Oil & Gas. Nel 2016 BASF ha generato un fatturato di 58 miliardi di euro. BASF è quotata nelle Borse di Francoforte (BAS), Londra (BFA) e Zurigo (BAS). Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Internet: www.basf.com

Stefania Piccapietra
Corporate Communications Manager Italy
+39 03625121
Ultimo aggiornamento 7 gennaio 2019