Italia
Chi siamo

Innovation Nation

20150922_creating-chemistry_group-candidates_neu.jpg
Giovani imprenditori di Melbourne classificatisi fra i primi 50 del concorso Innovation Nation. Al centro, Jan Owen, Direttore Generale della Foundation for Young Australians. Autore: Cassie Sullivan

Le nazioni di tutto il mondo affrontano le sfide causate da una popolazione sempre più numerosa e sempre più anziana, oltre che da un processo di urbanizzazione senza sosta. Come riusciremo a produrre abbastanza cibo per tutti? Da dove arriverà l’energia di cui avremo bisogno? Come saranno le città di domani? “Innovation Nation” è un concorso per le idee che vuole trovare soluzioni coinvolgendo proprio coloro i quali avranno la responsabilità di far funzionare il mondo di domani: i giovani.

Nata nel gennaio del 2015 per iniziativa della ONG Australiana “Fondazione per i Giovani Australiani”, in collaborazione con BASF nel quadro del programma per il 150esimo anniversario, l’iniziativa mira a sostenere i giovani imprenditori e a portare alla luce le idee più innovative e più audaci capaci di contribuire a costruire l’Australia del futuro.

Una app che permette ai ristoranti di vendere il cibo inutilizzato, una campagna per diffondere l’uso di cannucce biodegradabili e una piattaforma online per l’energia solare sono solo tre delle sei idee selezionate da BASF che riceveranno il supporto di esperti del mondo dell’industria prima della serata di presentazione dei progetti, che si terrà in occasione del grande evento di Sydney. Con un premio pari a 6.800 euro elargito sotto forma di seed funding, il vincitore avrà l’opportunità di trasformare in realtà la propria idea e di avviare concretamente il proprio progetto.

Articoli correlati