Italia
Chi siamo

Le capsule del caffè? Biocompostabili

Premere un bottone ed ottenere un gustoso caffè è comodissimo. Peccato che la tendenza all’uso delle capsule - in costante crescita - stia producendo enormi quantità di rifiuti. È qui che ecovio®, la plastica compostabile e certificata di BASF, può offrire la soluzione capace di fare la differenza. Oggi ecovio® viene prodotto in serie, per la prima volta, per un sistema progettato proprio per il packaging del caffè, che utilizza soprattutto risorse rinnovabili. In questo sistema, progettato dai ricercatori BASF in collaborazione con l’azienda elvetica Swiss Coffee Company, sia le capsule di caffè sia la confezione esterna – che ha il compito di preservare l’aroma del caffè - sono in materiali biodegradabili. Si tratta delle prime capsule per caffè al mondo che riportano l’etichetta Seedling, marchio di qualità che indica che la compostabilità del prodotto è in linea con le specifiche UE. Ciò significa che il contenitore monouso si deve biodegradare nell’arco di dodici settimane al massimo. Trial a condizioni reali hanno dimostrato che la biodegradazione, in effetti, ha luogo entro le prime quattro settimane.

Per scoprire di più, visita:

Woman with solar-powered water distiller

Quenching thirst with saltwater

Man and woman in the kitchen

Magnetic cooling

White packages in a fridge

Boxing clever