TOP
Italia
Core Topics

Rivoluzione del sellino

Rivoluzione dei sellini delle biciclette, utilizzando nuovi materiali e un principio di design d’avanguardia. La reinvenzione dei concetti di ergonomia, comfort e dinamica.

Non ci sono stati cambiamenti significativi nella tecnologia dei sellini delle biciclette dagli anni '60, la maggior parte dei modelli è conforme a un principio standardizzato: slitte, involucro del sellino, imbottitura, rivestimento. Lo svantaggio di questa struttura è il fatto che l’involucro del sellino assolve a una doppia funzione: sostiene il peso del ciclista ed è simultaneamente l’involucro del sellino, agendo da struttura portante dell’imbottitura. Questo determina un involucro rigido, che limita il comfort della seduta. Concentrandosi sul comfort, lo sviluppo della rivoluzionaria tecnologia TwinShell, con un nucleo ergonomico, ha dato origine a due involucri diversi isolati l'uno dall'altro ma posti a sandwich, mediante un ammortizzatore in elastomero ad alte prestazioni realizzato in Infinergy®, poliuretano termoplastico espanso (E-TPU) sviluppato da BASF. L’involucro inferiore portante svolge una funzione di supporto del peso, mentre l’involucro superiore flessibile del sellino supporta l’imbottitura.

Silhouette of a man on mountain-bike during sunset.

Questo nuovo design non solo aumenta il comfort, ma lascia anche spazio a una forma interamente nuova di ergonomia della pedalata. Grazie all’isolamento dell’involucro del sellino dall’involucro di supporto, il sellino segue i naturali movimenti della pedalata. Questo ha il vantaggio di combinare in modo sistematico, per la prima volta, una distribuzione ottimizzata della pressione sulle ossa del bacino, un’efficiente ergonomia di pedalata, un eccellente smorzamento delle vibrazioni e una protezione attiva della schiena. Questo innovativo materiale definisce nuovi standard in relazione ad ammortizzamento e sospensioni, grazie a migliaia di particelle in schiuma leggere ed estremamente elastiche. L’elevata elasticità ottimizza lo smorzamento della pressione sull’area di seduta. Non appena l’impulso di pressione viene superato, la schiuma ritorna subito alla forma precedente. Il materiale conserva tale proprietà anche sotto carico costante.